Via P. Rubens 22, Milano

Telefono: 02/40090771

Successioni

La dichiarazione di successione deve essere presentata dagli eredi, dai chiamati all’eredità, dai legatari entro 12 mesi dalla data di apertura della successione che coincide, generalmente, con la data del decesso.

Per l’elaborazione della pratica telematica devi inoltrarci la seguente documentazione:

Successioni Post Mortem

1) Certificato di morte.

2) Visure catastali degli immobili caduti in successione (in caso di beni immobili). Attenzione: verificare con attenzione che i dati presenti nelle visure siano corretti. In caso di discordanza è opportuno recarsi in catasto per le eventuali rettifiche prima di procedere con la pratica di successione. Qualora non siate in possesso

3) Atto formale di rinuncia SOLO in presenza di eredi rinuncianti. Attenzione: l’atto formale di rinuncia può essere redatto in Tribunale.

4) Certificati della Banca per i Conti Correnti/Titoli. Attenzione: nella certificazione della banca deve essere presente la modalità di svincolo del denaro e/o titoli. La banca potrebbe richiedere l’atto notorio, che può essere redatto in Tribunale. In questo caso occorre allegare alla successione copia conforme dell’atto notorio.

5) Dichiarazione dei redditi (730 o Unico) in caso di rimborso IRPEF. Attenzione: occorre allegare l’ultima dichiarazione dei redditi da cui si evince il credito dovuto.

6) Carta di identità e codice fiscale del defunto.

7) Carta di identità e codice fiscale di ogni erede.

8) coordinate IBAN del conto corrente dal quale l’Agenzia Entrate preleverà le imposte.

8) Accordo e conferimento d’incarico e impegno alla presentazione telematica per l’invio della pratica di successione all’Agenzia Entrate.

Ti comunichiamo l’importo delle imposte e tasse ipotecarie, imposte catastali, imposte di bollo, tributi speciali ed eventuali sanzioni e interessi che verranno prelevati direttamente dall’Agenzia delle Entrate dal conto corrente indicato.

Riceverai la ricevuta di presentazione entro 5 giorni lavorativi dall’invio della pratica telematica  e ci occuperemo di sanare eventuali incongruenze o errori rilevati dall’Agenzia delle Entrate.

Con l’invio telematico della successione, sarà poi possibile richiedere la copia conforme di persona presso una qualsiasi Agenzia delle Entrate.

Compila il modulo

Se non vuoi inviare i dati tramite il form, scarica il modulo e mandalo via email.



Allegato (formati consentiti: zip|rar|pdf|txt|doc|docx)
Dichiaro di aver letto e di accettare il testo della informativa sulla Privacy